ONEXHIBITION

onexhibition_web

DOMENICA 28 GENNAIO 2018 ALLE ORE 18.00 ALL’AUDITORIUM DELLA FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA

INAUGURA LA MOSTRA DI ELISA TAMBURRINI E FRANCESCA FRANCONERI – ONEXHIBITION

APERTA CON INGRESSO LIBERO FINO AL 18 FEBBRAIO 2018

DA GIOVEDì A DOMENICA

DALLE 15.00 ALLE 19.00

FRANCESCA FRANCONERI

Classe 1984, conseguo nel 2008 laurea triennale in “Cultura e stilismo dell’oreficeria” appartenente alla classe delle Lauree in scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, della Facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze. Parallelamente inizio a dipingere frequentando dapprima il corso di pittura del maestro Bertozzi, tenutosi presso l’Accademia D. Scalabrino di Montecatini Terme e, successivamente i corsi di Jeanne Isabelle Corniere, pittrice e insegnante attiva a Firenze.

Nel 2009 mi iscrivo all’Accademia di Belle Arti, al corso quadriennale in pittura, concludendo gli studi con una tesi in pedagogia e didattica dell’arte nel 2013.

Dopo aver collaborato come operatrice didattica con il museo di Arte Contemporanea di

Monsummano Terme, mi dedico all’insegnamento nella scuola media e, parallelamente, porto avanti il mio percorso artistico.

Di seguito le esposizioni a cui ho partecipato:

2008 –  Mostra collettiva presso Accademia d’arte Dino Scalabrino, Montecatini Terme

2009 – Esposizione con “Marguttiana Montecatini”, viale Verdi, Montecatini Terme

2010 – Esposizione presso galleria d’arte Agorà, Monsummano Terme

2011 – Mostra collettiva presso Mcterme (Galleria di Arte contemporanea), via Toti, Montecatini Terme

2013 – Mostra collettiva presso Mcterme (Galleria di Arte contemporanea), via Toti, Montecatini Terme

2016 –  Esposizione personale presso Hotel Bel Vedere, Montecatini Terme

2016 – Esposizione collettiva con “Marguttiana Forte dei Marmi”, Forte dei Marmi

2016 –  Mostra personale presso Bottega del Caffè, Monsummano Terme

2017 – Esposizione presso Caffè Centrale, piazza San Michele, Lucca

I miei disegni rievocano il mondo fiabesco, le immagini, stilizzate, principalmente tondeggianti, sono racchiuse da una linea che definisce i contorni in modo netto e preciso.

Tra visioni favoleggianti, fatte di delicate figure femminili, paesaggi in miniatura e altri personaggi, emerge il mio bisogno di raccontarmi. Gli affetti, i sogni, i desideri dell’infanzia, le passioni dell’oggi, tutto viene descritto attraverso i colori puri e tenui di matite, acquarelli, gessetti, oppure con il tratto deciso e suggestivo di una semplice penna Bic.


ELISA TAMBURRINI
nata a Lucca il 30.04.1985
Una canzone dice “sono le cose che pensano“. Questa é stata la frase perno attorno alla quale si è snodato tutto il mio lavoro e la mia ricerca pittorica, una ricerca ispirata al suono che fanno le cose appoggiate, dimenticate in un angolo. Le cose mi parlano, hanno una storia, delle emozioni.

Il mio lavoro pittorico è di tipo descrittivo – illustrativo e cerca di dare una forma viscerale a quelle emozioni che non hanno parole, e crearne dei personaggi.

La mia è una ricerca di pieghe e nodi attraverso echi silenziosi, materia morbida, ricordi usurati dal passaggio di vite altrui.

Le mie illustrazioni sono solo percezioni che provano a coinvolgere lo spettatore in un viaggio del tutto personale.

Ho studiato presso il Liceo Artistico musicale A. Passaglia Lucca, poi ho frequentato il triennio di Fashion and Textile Design allo IED di Torino, frequentato il corso di formazione per Decoratore Murale presso la scuola Edile di Lucca e imparato a Bottega la lavorazione dei metalli presso il maestro orafo Nicola Ascoli all’Alchimista in corso Garibaldi Lucca.
Negli anni ho lavorato come modellista di abiti da sposa in Irlanda e costumista in teatro, come scenografa in varie compagnie teatrali italiane e irlandesi.
Ho un’associazione culturale di nome Terrae con la quale mi propongo come insegnante di arte e creatività per bambini ragazzi e adulti, nelle scuole e nelle gallerie d’arte e in negozi vari.
Dipingo e lavoro come decoratrice murale cercando di proporre il mio stile e la mia visione del mondo inconsueta come progetto decorativo.
Percorso formativo:
1999-2004 Frequento il Liceo Artistico statale A. Passaglia, indirizzo visivo ambientale.
2004-2007 Frequento l’Istituto Europeo di Design (IED) indirizzo Fashion and Textile Design sito in Torino con borsa di studio. Conseguimento Laurea breve con valutazione 98/100.
Corsi di formazione extrascolastici:
2002 e 2003 Corso di arte moderna organizzato dal comune di Lucca, gemellato con l’università
PRATT New York.
2002 free lance come disegnatrice di label per un’agenzia grafico pubblicitaria Lucca.
2003 Stage nello studio dell’architetto Roberto Viti Lucca.
2003 Corso di papier machè con il professor Bonfigli.
2003/2004 Corso di video-biografia con il Dott. Carmine Parrella.
2006 Corso di decorazione e decoupage.
2007 Corso feltro fatto a mano presso la comunità le streghe delle montagne piemontesi.
2007 Lavoro come aiutante, con il gruppo teatrale Tedavì, ad un evento nel castello di Cafaggiolo nel Mugello, Firenze.
2008 Lavoro come costumista per la commedia “Il vento e il mare”, per la compagnia teatrale “Non lo sappiamo ancora”
2008 Lavoro come modellista di abiti da sposa nell’atelier di Nicole Marso, Grafton Street a Dublino, Irlanda.
2008 Lavoro come designer di gioielli per Christina Brosnam, per la “oneproduction” company, Dublino, Irlanda.

2008 Lavoro come aiuto designer nella commedia teatrale “Little Gem”, per “Guna Nua theatrical company”, Dublino, Irlanda.
2009 Lavoro su commissione per privato, alla creazione di cover scenografiche per strumenti
musicali Steve Mark Dublino
2009 Lavoro da libero professionista artigiano, dedicandomi alla creazione di pezzi unici e opere in mostra.
2009 Corso di intarsio nel legno, Gubbio (Umbria) con Giuseppe Grelli.
2009 Esposizione quadri e accessori Mirò Lucca
2010 Lavora come costumista e scenografa per la commedia Il Falstaff con la compagnia “Non lo sappiamo ancora” a Lucca.
2010 Esposizione quadri a “La dolce vita”, Lucca.
2010 a oggi imparo a bottega presso il laboratorio orafo L’Alchimista di Ascoli e Lord in corso Garibaldi Lucca l’arte di lavorare i metalli preziosi, saldare e incastonare etc..
2011 Esposizione fotografica e accessori agli Orti di Via Elisa e esposizione pittorica

2011 Corso per tecnico qualificato in decorazione murale con la scuola edile lucchese e scuola di formazione proteo.
2012 Lavoro come decoratrice e fonda l’associazione culturale TERRAE in Borgo Giannotti, dove si eseguono corsi d’arte, pittura scultura e riciclo, con decorazione del mobile e decorazione murale.

Partecipo al bando Uno Spazio per le Idee con il progetto “Fermata Puccini” che viene sovvenzionato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca che ha permesso due mesi di corso di affresco presso il centro diurno dell’Asl2 dal quale bozzetto in seguito realizzato realizzando i due affreschi all’interno delle salette d’attesa della stazione di Lucca dedicati a Puccini e ai personaggi delle sue opere.
2013 in poi collaboro come scenografa con il gruppo di danza classica della scuola di ballo Fuori centro danza per molteplici spettacoli tra cui “Il carnevale degli animali” di Saint Saens, portato in scena in Italia Austria e Francia, Babar, Il gatto con gli stivali, Il soldatino di piombo, Il miglior luogo possibile, etc etc
2014 2015 2016 2017 lavoro come decoratrice presso privati e commerciali, dipingo su commissione e insegno arte e creatività a bambini dai 4 anni in su.
2017 laboratorio di arte Bio alla scuola primaria di Pian di Conca, in cui abbiamo imparato ad estrarre la clorofilla e a creare i colori dalle verdure e dalla frutta, i collanti naturali e le conservazioni, le reazioni chimiche dei colori date dall’acidità e la basicità degli elementi combinati.
2016 e 2017 il seme creativo laboratorio di arte scienza, creatività e storia dell’arte, presso la galleria d’arte Factory291 di Viareggio in via vittorio veneto.
2017 Maxi Giochiamo alla ludoteca di San Concordio (Lucca) il Tempo di Momo in collaborazione con Giardini del Futuro.
2017 Creo gli affreschi di Palazzo Mansi percorso didattico pensato per le scuole e adulti con visita guidata al museo attraverso i segreti dei simboli mitologici contenuti a palazzo e con laboratorio pratico di realizzazione di un affresco con riproduzione di un particolare degli affreschi di Palazzo Mansi.
2017 Laboratorio Il barattolo ad un maneggio di Viareggio e Pietrasanta, La bolla in un bagno in passeggiata a Viareggio entrambi in  contesti estivi.

2017 laboratorio di arte e movimento Happy Kids il sabato pomeriggio nella sede di Fuoricentro danza Lucca

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn