Apertura sale espositive: tutti i pomeriggi dal martedì al venerdì

INCONTRI CON LE ECCELLENZE 2017-2018

[:it]incontri-eccellenze-2017-2018-programma-web

“Incontri con le eccellenze”

Riprende il ciclo appuntamenti che ha portato a Lucca i grandi nomi della cultura, della filosofia, dell’economia e della scienza

Martedì 10 ottobre Massimo Livi Bacci parla della sostenibilità della crescita demografica

Dopo il successo delle passate edizioni, riprende con una nuova stagione di eventi “Incontri con le eccellenze”, con un nuovo calendario di grandi nomi della cultura, dell’urbanistica, dall’economia all’ambiente, dalla politica, della filosofia e della scienza. Organizzati dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, Fondazione Lucca Sviluppo e dal Comune di Lucca, con la collaborazione dell’Accademia Nazionale dei Lincei e della Provincia di Lucca, gli “Incontri con le eccellenze” puntano su una rosa di nomi di sicuro interesse, pronti ad incontrare in eventi gratuiti il vasto pubblico nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino.

“Portare a Lucca grandi personalità intellettuali e scientifiche – spiega Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca – ci ha permesso di elevare il dibattito culturale cittadino e approfondire tematiche di grande interesse ed attualità. La nuova stagione vede una decina di incontri che ci accompagneranno fino alla primavera del 2018”.

Ad aprire il ciclo, martedì 10 ottobre, alle 17,30 sarà il demografo Massimo Livi Bacci, a coordinare l’incontro sarà Lamberto Maffei, vice presidente dell’Accademia dei Lincei. Livi Bacci tratterà un’attenta analisi della crescita demografica mondiale, in relazione ai consumi di energia e materie prime, per approfondire la tematica della sostenibilità della crescita demografica mondiale.

I prossimi appuntamenti vedono: venerdì 10 novembre Irene Sanesi, su “Economia e cultura: siamo tutti prosumer in un mondo dove “more is different”, martedì 14 novembre Valdo Spini intervenire sul tema “Mutamenti climatici e politica ambientale”; mercoledì 22 novembre Pier Franco Quaglieni, sull’influenza della figura di Pannunzio nella sua vita; mercoledì 6 dicembre Stefano Capaccioli, su “Bitcoin, blockchain smart contract e altre diavolerie del far web”, giovedì 7 dicembre Giuseppe O. Longo sull’affascinante e problematico rapporto tra uomo e tecnologia.

Gli incontri vedono l’introduzione di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.

 

 [:]