Dimitri Ozerkov a Lucca – tra arte classica e arte contemporanea

hermitage-def

Nell’incontro, a ingresso libero e a cura di Alessandro Romanini, Ozherkov parlerà  dei programmi di Ermitage XXI e del museo, sia nelle componenti espositive che in quelle didattico-divulgative. Sarà ospite Alexey Morosov, membro del presidio della Federazione Russa delle accademie di Belle Arti.

Dmitri Ozherkov è dal 2007 il direttore del dipartimento di arte contemporanea del prestigioso Museo Ermitage di San Pietroburgo e animatore e direttore del programma di iniziative culturali, espositive e didattiche che coinvolge artisti e curatori di fama mondiale “Ermitage 20/21”. I nomi coinvolti nel corso della sua direzione, con il sostegno di sponsor internazionali e una media di 750mila visitatori ad esposizione, sono del calibro di Ilya e Emilia Kabakov, Anish Kapoor, Chuck Close, Wim Delvoye, Antony Gormley e quest’anno Anselm Kiefer. Curatore molto noto egli stesso, deve la sua fama al suo approccio innovativo che tiene insieme la tradizione artistica classica, con l’impressionate collezione del museo Ermitage, e quella contemporanea; dirige infatti anche le acquisizioni di opere di artisti contemporanei per la collezione dell’ente russo.

Tra le esposizioni internazionali organizzate sotto la sua direzione ci sono la provocatoria mostra  di artisti contemporanei americani a San Pietroburgo all’Ermitage (2007), l’omaggio all’artista Dmitri Prigov per la 54 Biennale di Venezia (2011); nel 2014 è stato commissario della X edizione di Manifesta e quest’anno è anche Visiting Director del Museo Marino Marini di Firenze; ha scritto numerosi saggi e pubblicazioni dedicate alla creazione contemporanea e all’arte del XVIII secolo.

Per info: Segreteria Fondazione Banca del Monte di Lucca Tel. 0583 464062.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn