Apertura sale espositive: tutti i pomeriggi dal martedì al venerdì

restiamo umani – il 3 e 4 ottobre all’Auditorium Egidia Beretta racconta Vik

Restiamo umani

Un incontro sul pensiero e i viaggi di Vittorio Arrigoni,

cittadino del mondo nei paesi più poveri e sfruttati, un giovane che ha creduto e lottato per un mondo più giusto. Per tutti.

Giovedì 3 ottobre alle 11 nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca

 Restiamo umani. Un incontro dedicato a Vittorio Arrigoni nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca (piazza San Martino, 7) giovedì 3 ottobre alle 18, grazie al Fondo Documentazione Arturo Paoli della FBML, ricorderà la figura del giovane giornalista che firmava i suoi pezzi con l’adagio che è un richiamo al valore dell’umanità, prima di ogni altra cosa.

“Io non credo nei confini, nelle barriere, nelle bandiere – ha scritto Arrigoni -. Credo che apparteniamo tutti, indipendentemente dalle latitudini, dalle longitudini, a una stessa famiglia che è la famiglia umana.”

Egidia Beretta Arrigoni, madre di Vittorio, già sindaco di Bulciago dove Vittorio è nato e cresciuto, presenterà i video realizzati da Vittorio durante i suoi viaggi nei paesi più poveri, sfruttati e perseguitati del mondo in particolare i territori palestinesi di Gaza. Documenti che testimoniano la vita di un giovane che ha creduto nell’utopia della pace e ha incanalato le inquietudini giovanili verso l’altruismo e la giustizia. Il libro Il viaggio di Vittorio e la Fondazione Vik – Utopia onlus sono i frutti della vita di Vittorio e dell’amore di Egidia.

Le sezioni di Lucca di Libera e di Emergency collaborano alla diffusione e promozione dell’iniziativa.

La mattina di venerdì 4 ottobre, alle 11 (sempre nell’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni), Egidia Beretta incontrerà gli studenti delle scuole secondarie superiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *